Everton-Liverpool 0-2

Howard 6,5 – para un rigore, non può nulla sulle conclusioni di Carroll e Suarez che decidono la partita;
Hibert 5,5 – praticamente nullo in proiezione offensiva sebbene davanti a lui Downing sia abulico come un ricoverato lungo degente del Policlinico;
Distin 5 – match impeccabile fino a quando non rinvia un pallone importante addosso a Suarez che ringrazia (e passa la purga ad Howard);
Jagielka 5 – provoca il rigore, soffre un po’ tutti;
Baines 6 – terzinaccio col look anni Settanta. Da allora il calcio ne ha fatti di progressi, peró;
Coleman 5,5 – aiuta su Kuyt, poco altro;
Fellaini 5 – capisco serva per vendere le parrucche all’Everton store dello stadio ma gioca sempre in orizzontale diventando presto snervante;
Rodwell sv – poraccio, un pazzo che si spaccia per arbitro lo caccia senza motivo e lui deve guardare la partita dalla tribuna;
Osman 6 – non male ma si vede che ha la saudade di Arteta;
Cahill 6 – lotta duro, tira un paio di volte verso Reina, ammazzando qualche filo d’erba ma senza far perdere capelli al portiere spagnolo;
Saha 6,5 – utile, come lo era ai tempi dello United, ma in quanto a gol… Rivolgetevi ad altri;
Drenthe, Neville e Vellios sv – una comparsata e poco più;

Reina 6 – un pomeriggio perso che avrebbe potuto dedicare al parrucchiere di fiducia… Invece era a prendere pernacchie al Goodison Park;
Kelly 6 – sta sulle sue, si guarda intorno, cerca fica per svoltare il sabato sera;
Skrtel 6 – Saha è piccolo e insolente, prova a infilarsi in alcuni orifizi che neanche la moglie;
Carragher 5,5 – indeciso e insicuro;
Josè Henrique 6,5 – bella sorpresa: piazza l’assist del vantaggio ed è una continua minaccia alla metá campo avversaria;
Kuyt 7 – prezioso e utile. Bella la finta per Carroll nell’azione del primo gol;
Lucas 6,5 – sta buono davanti alla difesa, cucinando quel poco di gioco che serve;
Adam 6,5. – ha un mancino irriverente ma è il classico calciatore anglosassone tanta corsa e poco costrutto;
Downing 5 – dopo aver pomiciato duro Kenny Dalglish per ringraziarlo di averlo acquistato, ha preso la mononucleosi tanto è abulico e moscio;
Suarez 6 – soffre l’agonismo dell’Everton, lui che non è mai stato un cuor di leone ma piuttosto una checca isterica;
Carroll 7 – Dalglish lo usa da stopper aggiunto quando Fellaini sale per colpire di testa. Lui si applica ma perde tempo e risorse che sarebbero utili nella fase offensiva. Poi piazza quel gol da centravanti vero;
Gerrard sv – pochi minuti per sentirsi recuperato;
Bellamy sv – fortunato ad averla una squadra. Speriamo non metta le mani addosso anche a Dalglish;
Henderson sv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...