Moggi libero – Parte II

Dopo la sentenza di Napoli si è messo in moto un bel movimento. La Juventus, ad esempio, ha subito sganciato le proprie sorti da quelle del suo direttore generale, come se Moggi facesse tutto per conto suo. Moggi non era solo un dipendente della Juventus, Moggi era la Juventus. Si scanneranno tra di loro.

Vorrei solo ricordare come il suo avvocato ha concluso l’arringa: «Tutto il mondo guarda alla vostra sentenza, in gioco c’è la Juventus, anche quei bambini che la sera vanno a dormire abbracciando la maglia di Del Piero». Strano che si sia dissociata solo la Juve e non anche il numero 10 bianconero, preoccupato per Moggi che guarda ai suoi piccoli tifosi. Chissà come andranno a dormire quei poveri bambini che dormono con la maglia di Klose. Speriamo nessuno dorma con quelle di Lotito e Moggi.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...