Lazio-Juve 0-1 (So cosa state pensando… Ma in questi casi spero sempre di vedere un satellite alimentato ad energia atomica abbattersi sullo stadio)

Marchetti 7,5 – tre, forse quattro, cose egregie. Conferma di essere tornato a livelli accettabili;
Konko 6,5 – Vucinic non riesce ad essere mai pericoloso e, in più, aggredisce la linea difensiva avversaria;
Diakite 6,5 – sicuro e imponente, difficile da superare;
Stankevicius 5,5 – non è che brilli malgrado la chioma bionda;
Radu 4 – anello debole della catena difensiva laziale. Pepe sfonda a ripetizione e lui non riesce mai a porre un argine. Anzi sembra godere;
Brocchi 5,5 – menomato, godo a vederlo soffrire;
Ledesma 5,5 – non riesce mai a mettere ordine nella manovra biancoceleste;
Lulic 5,5 – due affondi, forse qualcosa in più ma non incide e non aiuta il compagno in difficoltà dietro di lui;
Hernanes 6,5 – la sua luce si accende per 25-30 minuti, giusto il tempo del telegiornale…
Klose 5 – era il più atteso sul grande palcoscenico di quella che i lazziali chiamano partita scudetto ma fa scena imbarazzantemente muta;
Rocchi 6 – vivace, ma non sembra avere più lo spunto delle primavere e che ormai non tornano più;
Gonzalez 6 – mette grinta, è utile;
Cisse 4,5 – imbarazzante, egocentrico, e con i capelli tagliati come un Balotelli qualsiasi;
Sculli sv – bagna i capelli prima di entrare in campo perchè poi, in campo… Passeggia;
Reja 5 – presentare in campo Radu è da psicolabili;

Buffon 6,5 – tre interventi, importanti;
Lichtsteiner 7 – ao, ‘sta pippa sta a diventà determinante, la dice lunga sulla qualità del calcio che si gioca in Italia;
Bonucci 6,5 – è la prima volta che, oltre a vederlo sicuro, è anche propositivo;
Barzagli 5,5 – stranamente incerto, ha paura dell’altezza di Klose e cerca di guardarlo torvo, il tedesco si intimidisce;
Chiellini 6,5 – copre una porzione di campo impressionante. Che je danno? Carne de cavallo? Naso arrosto di bufalo?
Vidal 7 – utilissimo. Non che alla Juve siano ricominciate certe abitudini farmaceutiche ma gli è spuntato il terzo polmone dietro il collo;
Pirlo 7,5 – Si vede che è menomato: è andato in panca e ha preso una stampella poi gli hanno cucito una fasciatura che manco in trincea durante la Grande Guerra. Ma niente lo ferma, dirige il traffico con calma;
Marchisio 6,5 – lui si vede che disdegna certe pratiche, infatti finisce col fiatone… Ma gioca a tutto campo, anche allo stadio dei marmi;
Pepe 7,5 – a vederlo così, determinante, vien da pensare che stiamo giocando il campionato turco e che non sia Lazio-Juve ma Fenerbahce-Besiktas;
Matri 7,5 – sta mettendo doti che a Cagliari sembravano inespresse come quella di saper far girare la squadra, fare assist, proteggere il centrocampo;
Vucinic 5 – regge 65 minuti, non incide e per uno come lui è non esistere;
Giaccherini 6 – vista la media del talento in campo, almeno non la abbassa;
Quagliarella sv – allora è vero: Del Piero è pensionato;
Estigarribia sv – qualche trucco sudamericano. Rincula parecchio.
Conte 6,5 – si esprime a gesti come le scimmie. Ma funziona. La dice lunga sul livello del calcio italiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...