Non mi piace essere simpatico perchè di solito i simpatici so’ fessi e fanno vincere gli altri

Nei giorni scorsi Claudio Ranieri ha parlato di Luis Enrique. Sentite qua.

“Lo giudico con molta simpatia perchè mi ricorda la mia esperienza a Valencia, dove portai la mentalità italiana e in quindici giorni riuscimmo a battere due volte il Barcellona. Dicevo agli spagnoli: “Voi avete la palla per il 60 per cento del tempo, ma io con il 40 vi faccio vedere che facciamo più tiri e più gol”. Sono positivo, intravedo con Luis Enrique un cambiamento interessante, una nuova linea di gioco….Certo io non cambiavo così spesso tutte le formazioni, avevo trovato un undici ideale e continuavo a spingere con quello”.

Be’, non mi sembra un gran sostegno. A’ Ranie’ sostieni Sneijder o Pereira, che ne hanno bisogno. (Come vanno via da Roma spunta a tutti il senso dell’umorismo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...