Scrivono cani e porci (perfino io ho due blog)

Durante la presentazione della sua autobiografia, ‘Il mio Barça’, a Barcellona, Bojan Krkic dichiara: “Non mi pento di nulla. Quando ho deciso di andare alla Roma non ho pensato a quello che mi lasciavo alle spalle, ma solo alla nuova sfida che mi aspettava. I giorni passano e non mi pento di nulla. Anzi, sono molto condento di essere andato a Roma”.
A fine agosto il serbo ha compiuto 21 anni. E va bene che vive intensamente e in 3 mesi a Roma si è fatto ritirare la patente due volte ma… già ha raccolto abbastanza materiale per scrivere un libro di memorie? Lo ha integrato con le foto che pubblica su Twitter e i verbali della polizia italiana?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...