Le cazzate di Luis Enrique

«A voi interessano questa cazzate… Se quello ha toccato l’altro sul naso…Mi chiedete sempre di quelli che non giocano, come Borriello. Ma io vedo i calciatori tutti i giorni, nessun altro: né i tifosi, né i giornalisti. Se Borriello non entra da un mese e mezzo è per una mia decisione. Posso sbagliare ma io devo tengo conto delle esigenze del gruppo».
Bravo Luis. Io so solo che tengo al matc h contro la Juve più del derby. Quando, calcistiamente, sono cresciuto io, la Lazio era in B e ci giocavamo lo scudetto contro la Juve bastarda di Platini, Trapattoni, Boniperti… Io lo odio il bianco e il nero. Io la odio la Juve. Lunedì sera voglio vince’ in 3D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...