Post partita – Napoli Roma: Luis Enrique a Sky

Sono felice. Quando vedi che la squadra fa il suo lavoro e va tutta insieme. È stata una partita “matta”, siamo stati anche fortunati, sarebbe potuta finire con qualsiasi risultato.

Benvenuto nel calcio moderno. Contro Napoli e Juve, se non c’è la fase difensiva e la offensiva allo stesso livello sei morto.
Abbiamo giocato bene nel primo tempo. Poi il Napoli ha pressato alto. Dobbiamo continuare a lavorare così.

La squadra deve giocare sempre allo stesso modo con qualsiasi risultato. Nella seconda parte lo abbiamo fatto meno.

Questa storia dell’italianizzazione. Sono venuto con le mie idee. Amo Roma e l’Italia. Continuo a pensare come il primo giorno che sono arrivato ma sono incantato di essere qui.

Quando giochiamo palla al piede c’è la possibilita di metter la palla nello spazio. Guadagnare profondità e possesso, bisogna fare le due cose per sorprendere la difesa avversaria ma continuo a pensare che il miglior modo per difendere è avere il pallone tra i piedi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...