Non siamo noi che disegnamo male Monociglio: questi della Juve sono proprio cattivi, perfino con i figli

Monociglio, d’accordo con la signora Monociglio, ha chiamato il figlio Giacomo Dai. Ci viene il dubbio che durante il concepimento lei abbia gridato “Giacomo, dai!”. Che si tratti di Giacomo Tedesco ora in forza al Trapani. Ma soprattutto: nove mesi fa dove giocava Tedesco? Peggio: ma se lo ha gridato lui “Giacomo, dai!”? Dubbi ai quali non vorremmo mai essere costretti a rispondere.

Però alla Juve c’hanno il vizio: i giovani Elkann sono stati chiamati Leone e Oceano (sempre meglio di Lapo); Buffon ha chiamato i suoi Louis Thomas e David Lee, sembrano gli eredi di Bo e Luke in un remake 2020 di Hazzard; Del Piero ha puntato su Tobias Dorotea e Sasha (vai a capire quale è il maschio e quale la femmina…) mentre Chiellini ha chiamato la figlia Sukare… che sia un tributo a Davor Suker? E soprattutto: perchè?

Giacomo, dai!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...