Luis Enrique su Sky

Dopo la sosta c’è sempre qualche dubbio su cosa possa succedere. Ma io ho fiducia nella squadra, vedo come si allena, la partita è iniziata con atteggiamento solito e contro un avversario difficilissimo abbiamo fatto una partita completa.

È un peccato che Osvaldo si sia fatto male. Quando parliamo di essere una squadra e avere una rosa di qualità, vuol dire superare l’infortunio di un giocatore importante.

Lui sa quanto lo ami il pubblico. Era stanco e l’ho tolto per farlo recuperare. Francesco l’ho tolto per l’abbraccio del pubblico. La sintonia tra tifosi e calciatori è ottima.

Chievo molto coperto. Non credo che siamo stati bravissimi ma almeno in difesa sì. Oggi il lavoro difensivo è stato all’altezza di quello offensivo.

Per l’avversario è più difficile se facciamo pressing su palla persa, se siamo corti questo vuol dire un rendimento migliore. Tutta la squadra ‘como una esquadra’, e questo che cerco di far capire.

Un calciatore che ha fatto 209 reti non lascia dubbi sui gol che porterà, e il capitano è un punto di riferimento. anche l’anno scorso inizió tardi a segnare e alla fine ne ha fatti 16.

Lamela ha la qualità di puntare la porta per questo lo abbiamo preso. È un calciatore di livello altissimo, mi piace il suo lavoro ogni giorno e la voglia di essere un grande giocatore.

Festeggerò andando a correre con i miei cani, non ho tempo per la bicicletta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...