Germania-Olanda 2-1/Stiamo per perdere la gnocca olandese da Euro 2012

Neuer 6 – alto, bello, forte… Cazzo drogati, la tua vita deve essere una noia mortale;
Boateng 6 – Afellay ha pure un poco di paura a vedersi sto ragazzone che prende velocità con i capelli pettinati peggio di Cristiano Ronaldo;
Hummels 6,5 – si perde Van Persie in occasione dell’1-2 ma la sua gara e ancora una volta impeccabile;
Badstuber 6 – secondo me si è anche annoiato un po’, le prende tutte Hummels;
Lahm 7 – non fa vedere palla a Robben, umiliandolo in ogni uno contro uno. Tra l’altro all’olandese piace pure;
Schweinsteiger 7 – e meno male che stava male, così la cintura di centrocampo olandese è abbastanza larga da consentirgli di infilare in tutta tranquillità due assist a Gomez. Così, tra una birra doppio malto e due pizzette con le olive;
Khedira 6,5 – tunisino a tutto campo, a tempo perso ha rovesciato il governo del suo paese;
Müller 7 – si muove sul fronte d’attacco con la naturalezza di una Tori Black in un sexy shop  con una potenza che imprime la scia sull’erba. Gli olandesi non sono neanche riusciti a fumarla;
Ozil 7 – gode di più libertà di Don Raffaè: parte palla la piede e non lo ferma nessuno;
Podolski 4,5 – per battere questa Olanda alla Germania è bastato giocare in 10;
Gomez 7,5 – mortifero, tocca tre palloni e purga due volte. Poi, siccome ha voglia di correre, va dietro agli avversari e purga anche loro. Da dietro;
Klose sv – entra e l’Olanda segna. Segue paura perché Miro non è Gomez;
Bender sv
Low 6,5 – la Germania gioca bene;

Stekelenburg 5,5 – continua la stagione maledetta: anche in nazionale gli spunta qualcuno davanti che lo impallina;
VdWiel 5 – un’ombra, non attacca difende poco. Per Lucho;
Heitinga 5 – fuori fase;
Mathijsen 4 – deve fare da tutor al diciottenne che ha di fianco ma il campo è troppo grande e lui troppo lento e i tedeschi sono troppo numerosi;
Willems 4,5 – mi piace veder giocare i giovani ma se un movimento calcistico come quello olandese ha fatto giocare Giovanni Van Brockhorst fino a 40 anni e ora si affida a questo più che acerbo adolescente, vorrà pure che il suddetto movimento fa pure un po’ cagare. Van Merwijk pagherebbe per un Fabio Grosso;
De Jong 5 – l’Olanda aggredisce così tanto che del mastino del City si ricordano solo le verticalizzazioni;
van Bommel 4 – un’ombra
Robben 4 – il compagno di club Lahm gli ruba sempre palla;
Sneijder 5,5 – si dà tanto da fare ma non conclude nulla… Un po’ come quei palestrati che in spiaggia fanno i pavoni ma poi…
Afellay 4 – questo in stagione avrà giocato sì e no 10 partite, si vede che manca di ritmo partita;
Van Persie 6 – l’unica cosa bella olandese la fa lui… Senza considerate le gnocche in tribuna vestite di arancione;
Vandervaart 5 – dovrebbe essere la svolta creativa del centrocampo orange invece si mette polemicamente in un angolo col muso pensando “Mi si nota di più se mi nascondo o se sbaglio tutti i passaggi?”
Huntelaar 5,5 – ci prova ma finisce lì;
Van Marwijk 5 – la squadra non ha fame, non aggredisce l’avversario, si presenta in campo com un paio di cadaveri. Male signor Van Marwijk, molto male.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...