Spagna-Italia 4-0/Finalmente è finita, basta calcio… Tanto tra due giorni inizia il ritiro della Roma di Zeman

Casillas 6,5 – la più bella non è la parata su Di Natale ma quando prende per il culo Balotelli che spara in tribuna, alzando le braccia a dire “Sono qui, e mi trombo una molto mejo della Fico”;
Arbeloa 6 – è il punto debole della Spagna e giustamente noi ce ne teniamo a distanza;
Pique 6 – Cassano ja rimbarza addosso, dopo 45 minuti lascia intronato come una palla da basket;
Ramos 6.5 – scherza co Balotelli ma non me ha motivo: s’è fatto pettinà i capelli da Cristiano Ronaldo. Non oso chiedere che gel ha usato;
Alba 6,5 – finchè l’ho avuto a fantacalcio è stato abulico. Ieri ha dimostrato ciò che è destinato a essere: uno del Barca;
Xavi 6,5 – con Alonso vicino gioca meno palloni, ma che palloni…
Busquets 6 – è un pezzo demmerda. Pure lui luccica in mezzo a tutte queste stelle;
Alonso 7 – gioca accentrato guida maestosamente il tiki taka;
Silva 7,5 – mortifero, gira in rete una mina di Fabregas. Sempre mobile come la donna della celebre aria, solo aria prendono gli azzurri quando cercano di contrastarlo;
Fabregas 8 – credo migliore in campo, trequarti sta che gioca centravanti, regista attaccante, ala che fa da mediano, un muovo prototipo di calciatore;
Iniesta 7,5 – si infila in ogni orifizio lasciato scoperto dagli azzurri che pare de sta nel film porno di Sara Tommasi;
Torres sv – segna un gol e piazza un assist quando l’Italia è ormai kappao. È il massimo del contributo che offre;
Mata sv – pure lui segna quando il mio fantacalcio è finito;
Del Bosque 7 – zitto zitto ha messo in tasca un Mondiale e un Europeo. Praticamente senza il bisogno di fare un cazzo. Solo togliere Torres;

Buffon 6 – in effetti Casillas ne para di più… Allora è vero: è lo spagnolo il migliore;
Abate 5 – se uno come lui che fa del dinamismo e la fisicità arriva completamente cotto, una domanda bisogna farsela: non possiamo dare ai nostri azzurri la stessa robba che danno agli spagnoli? Iniesta poi ce mette er carico e lo rincojonisce a forza de finte;
Barzagli 5 – stasera pareva Kjaer… Se fa impallinà da Alba come uno scolaretto di Luis Enrique;
Bonucci 5 – anche lui in stato confusionale;
Chiellini 4 – gioca il tempo necessario per far segnare il primo gol alle Furie Rosse;
Marchisio 4,5 – serbatoio talmente in rosso che l’ho visto fare la fila all’Agip per la benzina con lo sconto;
Pirlo 5 – la sua luna si eclissa completamente: quando l’ho visto sparare il primo tiro sulla bandierina del calcio d’angolo ho capito che non c’era nulla da are;
De Rossi 6 – quando lo marchiano con un tacchetto di marca non degna se incazza e gioca da par suo. Forse l’unico. L’Europeo e Prandelli restituiscono alla Roma e Zeman un calciatore che può giocare interno e crescere definitivamente. Oppure andarsene finalmente al City;
Montolivo 5,5 – non sarà Fabregas ma addirittura cambiarlo con Thiago Motta?
Balotelli 6 – ci prova anche lui fino all’ultimo ma con i suoi mezzi: senza capoccia e solo con le palle;
Cassano 5 – nullo. Il suo Europeo è finito dopo le prodezze contro la Germania;
Di Natale 6 – il più pericoloso degli azzurri. Secondo me in Spagna sarebbe titolare. O almeno lo sarebbe stato anni fa;
Motta sv – giusto il tempo di dare l’addio al calcio;
Balzaretti 6 – uno dei pochi ad averne ancora di benzina.
Prandelli 5,5 – formazione titolare con scelte chiacchierate e sostituzioni ancora peggio. Dimentichiamoci ‘sta finale.

Un pensiero su “Spagna-Italia 4-0/Finalmente è finita, basta calcio… Tanto tra due giorni inizia il ritiro della Roma di Zeman”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...