Chelsea-Manchester United 2-3/Almeno Sir Alex mi fa godere

Cech 6 – poverino, pare Stekelenburg: ne prende due guardando la palla rotolare in porta, il terzo è in fuorigioco;
Ivanovic 6,5 – contiene alla grande Young, alla fine lo falcia e l’arbitro ne approfitta per cacciarlo;
Cahill 5 – questo è tipo Zelig: se gli metti vicino Baresi, sembra Baresi, se gli metti vicino Luiz… Vabbe, la fine la sapete;
David Luiz 4 – è in tutti i gol dello United. Poi fa pure lo sborone con lanci no-look alla Ronaldinho sparati in tribuna;
Cole 6 – cerca di contenere Valencia;
Ramires 6,5 – conosce Luiz e si piazza a protezione della difesa. Poi conosce anche Torres, quindi si proietta in avanti e pareggia la partita;
Mikel 6 – materia oscura del centrocampo;
Mata 8 – quanto me piace. Tocchi, stop, punizioni, calci d’angolo. Un vero piacere per gli occhi;
Oscar 5,5 – affetto dalla sindrome della playstation, cerca solo colpi ad effetto, anche perché per sopravvivere tra Mata e Hazard deve farsi notare in qualche modo;
Hazard 6,5 – anche lui spesso è pericoloso ma a tratti, come la Salerno Reggio Calabria;
Torres 5 – si fa espellere un po’ scioccamente;
Azpilicueta e Bernard sv – entrano per correre;
DiMatteo 6 – non può nulla contro Clattenburg;

De Gea 7,5 – ne prende diverse, abbastanza da alimentare il rammarico blues per la partita sfumata ma anche la leggenda di Garellik: ne para più di piede che con le mani;
Rafael 5,5 – soffre Mata ma lo soffrirebbero in molti;
Ferdinand 6,5 – Stamford Bridge lo fischia come si fischia il peggior nemico. Lui sfoggia la prestazione migliore da anni: non sbaglia un pallone, dai suoi piedi nascono due dei gol del ManU ed esce dal campo da vincitore. Ora può tornare nella solita mediocrità;
Evans 6,5 – controlla bene Torres. Lo fa anche cacciare. Un pomeriggio da leone;
Evra 6 – un altro reietto dello Stamford Bridge: gioca solido e puntuale, attento a non fare figure di merda;
Valencia 6 – quando lo vedo, e penso che dall’altra parte del campo ci sono Oscar, Hazard e Mata mentre in panca Marin prende muffa, penso a quale grande allenatore sia Sir Alex Ferguson che da anni tiene testa a sceicchi e signori del gas;
Cleverley 5 – eccone un altro che mi fa pensare a quando sia grande lo United di Sir Alex;
Rooney 6,5 – gioca prezioso in mezzo al campo, sacrificandosi, sfiancandosi nei ripiegamenti su Hazard o Mata. Fossi Zeman farei vedere la cassetta a Trigoria;
Carrick 6 – ordinato e noioso come al solito;
Young 5,5 – non fa nulla tutta la partita, poi si fa picchiare da Ivanovic. Chissà se lo ha provocato spiegandogli che era stato con una prostituta uguale alla madre del serbo;
Van Persie 7,5 – ne piazza due. La volta prima, con la maglia dell’Arsenal, ne aveva messi dentro 3. Be’, alla faccia dei maligni;
Hernandez 8 – segna il gol decisivo, in fuorigioco. Otto alla faccia da culo con cui manda baci al pubblico di Stamford Bridge che ha appena borseggiato;
Giggs sv – entra per prendere in giro i blues. 8 al lol;
Ferguson 10 – mi ripeto: sono anni che compete contro miliardari con panfili lunghi 170 metri armato di vecchietti, un pugno di ragazzini, qualche talento e la sua infinita sagacia tattica. God Bless Sir Alex.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...