Amour/Manchester United-Arsenal 2-1

De Gea 6,5 – l’Arsenal non riesce a tirare mai in porta. Lui gioca a tris con i quadratini della tovaglia da picnic che gli hanno dato per maglietta e in più stoppa di gamba un tiro di Giroud. Incolpevole sul gol;
Rafael 7 – ara la fascia destra. Podolsky gli fa il solletico;
Ferdinand 6,5 – solido come un’auto tedesca di grossa cilindrata. Anche contro l’Arsenal provoca un gol dei suoi compagni;
Evans 6 – Giroud gira al largo(d);
Evra 7 – segna quello che alla fine è il gol vittoria premiando una partita di sovrapposizioni e inserimenti;
Valencia 6,5 – utile come sempre perché spesso l’utile è molto meglio del superfluo o del bello;
Carrick 6,5 – regista difensivo ordinato e composto. Scommetto pure, che lui non si lamenta mai;
Cleverley 7 – altro difensore aggiunto, altro ragazzetto di belle speranze;
Young 6,5 – fa un paio di cose… Esaltanti;
Rooney 6 – sbaglia un rigore, si mette a disposizione di RVP;
Van Persie 7,5 – segna, non esultando, la rete numero 65 in 89 match. Per l’Arsenal non sarà facile trovare quei gol;
Anderson 6,5 – gli viene preferito l’ultimo ragazzino preso da Sir Alex. Lui, pagato, giovanissimo, un fottio di soldi. Ma il ragazzo brasiliano sembra volersi prendere sul serio e mettersi in gioco;
Nani sv
Ferguson 7 – liquida un altro collega. Il suo United è storia;

Mannone 7 – ne salva due e ipnotizza Rooney dal dischetto;
Sagna 5,5 – spinge, un po’, difende benino;
Mertesacker 5,5 – soffre, soffre molto e suda pure;
Vermaelen 4,5 – fa subito la cazzata che spalanca a RVP la porta di Mannone. Nun fa niente, l’irlandese è solo mortale in the box;
Andre Santos 4 – lo passano dappertutto. Dispongono di lui come fosse Jenna Jameson;
Arteta 5 – uno così, ch la passa sola corta, 9 volte su dieci è un uomo regalato agli avversari;
Ramsay 5 – fa l’esterno destro. Poi Wenger lo sposta un po’ più a destra e lo fa uscire dal campo;
Wilshere 5 – espulso, ininfluente, inespressivo;
Cazorla 6,5 – segna il gol per l’onore dei cannoni. Sembra l’unico a sapere cosa fare e quando farlo;
Podolsky 5 – scena muta;
Giroud 5,5 – scena quasi muta;
Walcott 5 – entra per sudarsi il contratto ma se continua così non lo prende neanche Sabatini;
Arshavin sv
Wenger 5,5 – ancora schiaffi a Old Trafford. I suoi ragazzi non sono mai in partita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...