Skyfall/Roma-Palermo 4-1

Goichoecea 6,5 – interrogato in due o tre occasioni non sulla capitale della Francia ma a sbrogliare qualche logaritmo vibrante se la cava come uno studente diligente. Ma gli esami si fanno a maggio;
Piris 7 – inizia arrembante che pare Balzaretti ma al contrario del collega riesce anche a difendere e a mettere dei cross precisi. Ancora un assist per una prova gagliarda;
Burdisso 6 – il Palermo è poca cosa, lui fa un figurone;
Marquinhos 6 – riesce a trovare il modo per sbrogliare un paio di situazioni difficili che probabilmente ha contribuito a creare perché si è annoiato;
Balzaretti 6 – non fa danni perché sta attento e Florenzi lo protegge come si fa con una sciantosa che porta tanti soldini;
Bradley 7,5 – è ovunque, come se dovesse attaccare Omaha Beach. DDR in panca ha preso appunti;
Tachtsidis 6,5 – per una volta non sbaglia un pallone. Forse uno. Serve solo che non perda palla, non ti si chiede di fare Pirlo;
Florenzi 6 – meno appariscente ma prezioso e utile. Il bello è che è uno che già se fa capì a occhiatacce: nel primo tempo tira fuori ai raccattapalle una pallaccia. Osvaldo lo riprende. Lui se gira, lo guarda male, Osvaldo tace e lui sembra dire “Ah ecco, m’era sembrato de sentì quarcosa”;
Lamela 8 – una partita magistrale. Gioca a tutto campo, protegge Piris aiutando il compagno a crescere e tutta la squadra con lui, ogni tocco di palla è poesia;
Osvaldo 7 – secondo me vuole ancora troppo la palla sui piedi ma è un attaccante mortifero;
Totti 8,5 – che dire. Lui è poesia in maglia rossa. Disegna limpidi origami con traiettorie micidiali ma è la disponibilità fisica a commuovere;
Pjanic sv – entra e sfiora due volte il gol. Non si vuole rassegnare a non essere protagonista;
Destro 5 – diciamolo subito: non è colpa dell’arbitro. Forse il primo giallo è eccessivo ma il secondo è da stupido, vanificando così la gioia di tutto il popolo giallorosso per il suo primo gol per la Roma;
Marquinho sv – anche lui ha voglia di mettersi in mostra;
Zeman 6,5 – stavolta la squadra riesce a fare tutto quello che serve. Non posso credere che i problemi siano risolti, voglio credere che siamo sulla strada giusta;

Ujkani 6,5 – vai a capire chi ha sbagliato sul secondo gol. Lui poi ha altre occasioni per mettersi in mostra;
Munoz 5 – Totti lo porta a spasso per tutto il campo e lui per rispetto non lo ferma;
Von Bergen 4 – penso abbia perso la verginità di tutti i suoi orifizi;
Garcia 5 – se Gasperini si vuole salvare con questo ragazzetto sta cercando la strada più difficile per farlo;
Morganella 6 – in seconda battuta su Totti, non si limita ad applaudire le giocate del Capitano;
Barreto 5 – fa il regista, in senso cinematografico: si siede e guarda gli altri;
Kurtic 5 – francamente non ne ho capito l’utilità;
Rios 5 – dovrebbe essere un giocatore di livello internazionale. Dovrebbe;
Pisano 4 – Lamela lo fa a fette. Piccole. Piccolissime;
Brienza 4 – contro la peggiore difesa del campionato non la prende mai;
Miccoli 5,5 – qualche spunto, quasi un balbettio;
Bertolo 4,5 – mai in partita;
Ilicic 5,5 – segna il gol che sposta qualcosa nella mia partita di fantacalcio ma non sposta niente all’Olimpico;
Dybala 5,5 – si muove tanto ma è evanescente;
Gasperini 5 – Gasperino il carbonaro è tornato e ne dovrà spalare di carbone per salvare sta squadra di scarpari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...