Pescara-Roma 0-1

Perin 5,5 – un bambino della Primavera gettato tra gli uomini veri. Spero i compagni facciano una colletta, lo portino nel bordello cittadino e lo rendano uomo al più presto;
Romagnoli 4,5 – quando è a tiro, picchia Totti. Per fortuna non capita spesso, il capitano lo porta in giro e gli sfugge spesso come un 22enne;
Terlizzi 5 – lo passiamo dappertutto;
Bocchetti 5 – anche lui concede gran parte dei suoi orifizi;
Balzano 5,5 – è l’unico che va dimostrando di avere spinta pelvica, ma la spinta da sola non basta, serve anche l’arnese;
Nielsen 4,5 – un rutto mascherato da colpo di tosse;
Togni 5 – se questa è la novità di Bergodi, ai tifosi del Pescara non resta che la preghiera;
Bjarnson 5 – ha il ciuffo biondo da vichingo. Del vichingo ha i piedi e l’attitudine a lanciarsi in fuorigioco oltre l’ultimo difensore romanista gridando “Odino è grande”. La cosa non ha prodotto alcun effetto a parte il farci battere un sacco di calci di punizione. Grazie vichingo!
Modesto 5 – nomen omen (questa è vecchia lo so);
Quintero 5 – la condanna a stupire lo costringe a intuizioni mai banali che si risolvono in una palla regalata a Marquinhos;
Abbruscato 4 – sbuccia due palloni, addosso ai difensori della Roma;
Weiss 6,5 – cambia il passo al Pescara. Va in verticale e sembra possa fare male. Per fortuna Bergodi lo tiene in panca per trequarti di gara;
Soddimo sv – due fallacci, bontà dell’arbitro fargli chiudere la partita;
Caprari sv – per quel poco che gioca sembra muoversi bene. Vai a aprire perché pure lui stava in panca;
Bergodi 5 – non ha fatto granché a parte mettere in campo qualche cadavere che ci ha dato una bella mano;

Goicoechea 5,5 – sonceramente non mi sento per niente tranquillo con lui in porta;
Piris 6 – tante sbavature in appoggio ma anche tanta buona volontà di non cedere mai un centimetro;
Marquinhos 7,5 – fatico a trovare un suo analogo tra i difensori più forti di ieri e oggi. Ha il fisichetto che mi ricorda quel tisico di XFactor, Cattelan, quello con le giacchette strette. A differenza di Cattelan che le becca dal maschio dei Freres Chaos, Marquinhos non le prende da nessuno. Ha un’agilità che gli consente di sgusciare sotto le ascelle degli avversari per rubargli palla. Veloce, solido, due interventi approssimativi per i quali si è anche scusato, lui che fino ad oggi non ha ancora commesso un errore;
Castan 6 – incredibile ma l’uomo che ha vinto la Libertadores vive di luce riflessa del pischello 18enne che sulla maglietta un nome ma tutti lo conoscono con un altro;
Balzaretti 5,5 – continua a non piacermi: arruffone davanti e confuso dietro;
Pjanic 6,5 – grinta e volontà per compensare le evidenti difficoltà tattiche nel calarsi nelle idee zemaniane. Una prova convincente più nel carattere che nella tecnica. Ma a me sembra essere la buona notizia di giornata;
Bradley 6,5 – poche le verticalizzazioni che piacciono a Zeman ma tanta la copertura che piace a me;
Florenzi 6 – un po’ confuso, forse stanco. Più propositivo contro il Torino;
Destro 7 – vivo, intraprendente, forse non precisissimo ma segna e se ne magna altri 4;
Osvaldo 5 – assente, giustificato dalle difficoltà sue in settimana e della squadra in panchina;
Totti 7,5 – Grazie per la luna e le stelle e Francesco Totti. Un’ode a un calciatore che parla una lingua a volte incomprensibile agli occasionalmente mediocri compagni. Ma il bello, non sono solo le aperture, i passaggi filtranti, la prepotenza al tiro. Il bello sono gli ultimi cinque minuti quando, dopo aver tirato il fiato per dieci minuti, si prende sulle spalle la squadra, tiene la palla lontana dall’area di rigore giallorossa. Ma che vuoi di più?
Marquinho 5,5 – poco incisivo;
Perrotta sv – ancora utile;
Tachtsidis sv – non combina guai;
Zeman 6 – primo tempo passivo ma ho come l’impressione che sono i calciatori ad essere timidi in apertura. C’è da lavorare. Lui lo sa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...