Roma-Chievo 0-1/Osvaldo ve lo meritate

Lobont il Monco 5 – che bello avere un portiere che difende la linea di porta da dietro la linea di porta, e che per fare tre metri gli servono sei passi;
Marquinhos 6 – sbroglia qualche situazione, è bello a vedersi ma ve posso dì na cosa? Marquinhos è un fenomeno, Castan quanto è bravo ma com’è che solo er Pescara ha preso piu gol de ‘sti geni del pallone?
Burdisso 5 – ao, ma sul gol ndocazzo stavi?
Castan 5,5 – nel momento decisivo Thereau gli gira intorno, gli stacca la N dal nome sulla maglietta e lasciare Casta. Non più;
Piris 5 – corre e si danna l’anima ma non basta. Non basta;
De Rossi 5 – a che bello vedello dasse da fa, corre colla barba che ballonzola che pare la panza de Peter Griffin, fa girare palla a cercare compagni lontani anni luce sbagliando mille e mille palloni;
Pjanic 5,5 – io quando lo vedo giocà me riempio gli occhi, pure contà i passi è uno spettacolo, ma in fondo pure per lui vale il discorso di Marcos: tutti sti fenomeni ma c’avemo li punti dell’Udinese;
Dodo 4 – spompato, fuori dal gioco, fuori dal senso di un calcio che non sia podismo o atletica leggera: non è che se pò corre veloce veloce dritto e chiamarlo pallone. Questo va mandato ar Venezia e tra due anni ne parlamo;
Totti 6,5 – ma possibile che la luce la deve portare sempre lui?
Destro 5 – ci mette volontà ma il modulo non aiuta a evitare di pestarsi i piedi col 10 e col 9. Le uniche occasioni se le crea da solo;
Osvaldo 4,5 – gira per il campo distribuendo colpi di tacco come un venditore del Folletto regala biglietti da visita. Ma con tutti quei tatuaggi non compra nessuno;
Lamela 5 – entra e fa zero assoluto. Anzi partecipa alla fiera dell’effimero con una bella scucchiaiata a Puggioni. Ce mancava che Florenzi si strappava per prendere quella palla;
Florenzi 5,5 – ci mette volontà ma andà dritto non è pallone;
Bradley sv – bella sostituzione, un centrocampista per un attaccante con un Dodo spompato su un ramo di un albero della collina de Monte Mario;
Fra Aurelio 5 – che bello avere un allenatore che si sente sto cazzo e allora cambia modulo ogni partita perché lui nun dorme a pensà a come bloccà er Chievo cazzo e dal cilindro tira fori Dodo, Osvaldo+Destro, Piris nel centrocampo a quattro. Pe’ fermà er Chievo… Dovrebbe bastà schiumà rabbia e magari sedeccese sul cappello a cilindro;

Puggioni 6,5 – due belle parate. Si fa trovare pronto. Poi para stando nel campo e non dentro la porta;
Frey 6 – Dodo è cosi spaventato da sto francesino che prende lo svincolo e punta il centro del campo;
Dainelli 6,5 – litiga co De Rossi e gli pesta un piede. Poi controlla la coda di Osvaldo, che tenga alla faticaccia di una partita;
Papp 6 – fa più falli de Jenna Jameson in serata buona;
Andreolli 6 – a occhio questo ha preso meno gol de Marquinhos;
Drame 7 – questo invece crossa mejo de Dodo ma ce vole poco, Dodo manco ce arriva a fa ncross;
Luciano 7 – se De Rossi corresse così avrei la certezza che se dopa perchè De Rossi non ci arriva proprio a correre forte come questo quarantenne;
Cofie 6 – Totti gli dà fastidio, Cofie si limita a fare buuu;
Hetemaj 7 – come ha detto Caressa ha recuperato un milione di palloni;
Thereau 7 – tiè questo segna sempre quando non lo metto al fantacalcio. Quando l’ho messo fuori avrei dovuto capire tutto;
Stoian 6,5 – molto mobile ma anche molto fumoso;
Seymour, Sardo, Vacek sv
Corini 6,5 – devi fa catenaccio e schieri 10 difensori. Almeno Corini ha le idee chiare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...