Arsenal-Chelsea 0-0

Szczney 6 – raccoglie sicuro i retropassaggi dei compagni e ogni volta che si china parte una scureggia al grogh che ha ubriacato i tifosi alle sue spalle. Quando Lampard ha timbrato la traversa il rischio era che sganciasse qualcosa di più grosso;
Sagna 5,5 – sta a sostegno del palleggio dei centrocampisti ma non ha mai lo spunto di affondare il colpo;
Mertesacker 6,5 – controlla Torres con le lunghe leve e un po’ di esperienza;
Vermaelen 5,5 – falloso e incerto;
Gibbs 6 – il ragazzo va ma crossa con eccessiva veemenza;
Arteta 6,5 – quelli in maglia blu lo usano come puntaspilli per i tacchetti;
Ramsay 5 – sbaglia tutto. Troppo sesso?
Walcott 5 – non parte mai, forse non ha prenotato per le vacanze;
Ozil 5 – opaco come l’asfalto;
Rosicky 6 – si muove tanto, ha degli ottimi spunti per un cinquantenne;
Giroud 5,5 – ai dà da fare, ci prova, ha anche due buone occasioni su una ripartenza di Rosicky e un assist di Ramsay;
Wenger 6 – squadra stanca, tecnico senza idee;

Cech 6 – serata fredda, il film non era male, forse la fotografia un po’ troppo rossa;
Ivanovic 6 – cerca de asportà la
faccia de Ozil, giustamente indignato perché lo sgorbio non avrebbe mai dovuto rimorchiare la Yespica;
Cahill 7 – prova di sostanza, un salvataggio importante;
Terry 7 – da leader silenzioso, nel senso che in silenzio si è scopato la donna di Willian e Hazard;
Azlipicueta 6,5 – solido, tosto, dinamico, ormai Cole è dinamico solo colle donne;
Mikel 6 – al 35′ cerca di asportare la gamba ad Arteta. Non gli riesce. Non capitò mai perché sto tipo gioca al Chelsea;
Lampard 6,5 – ha un’occasione clamorosa con cui prende la traversa. Poi il solito contributo di regia e inserimenti a fari spenti in area. Non segna ma ci va più vicino di Torres;
Willian 5,5 – si accende a intermittenza ma quando tocca palla so’ cazzi;
Ramires 6 – più medianaccio che trequartista ma è co’ gente così che se vincono i trofei;
Hazard 7 – assist delizioso per Lampard al 31. Tanto lavoro in copertura, gli spunti buoni del Chelsea arrivano da lui. Incomprensibile la sostituzione;
Torres 5,5 – si batte, confeziona un assist per Lampard;
Schurrle 6 – dinamismo e basta;
Oscar 5 – invisibile;
Mourinho 6 – mai perso con Wenger, la tradizione continua.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...