Real Madrid-Barcellona 3-4 6′ Iniesta 20 e 24′ benzema, 42′ Messi, 55′ Cristiano Ronaldo, 65′ Messi, 84′ Messi

Lopez 6 – gli hobbit catalani spuntano dappertutto, si salva in qualche modo, ma quattro ne becca;
Carvajal 4 – devastato da Iniesta e Jordi Alba, anello debole del Real e ultimo nella catena alimentare in campo;
Ramos 4 – la sua è una discesa a Carcosa: prima Messi lo borseggia comparendo dal nulla e piazzando il gol del 2-2, poi Neymar lo beffa, lui lo stende e l’arbitro lo caccia. Incubo finito;
Pepe 5,5 – un pezzo di merda peggio di Tevez. Per fortuna che a volte nel calcio i pezzi di merda se la pigliano in culo;
Marcelo 5 – si vede poco su una corsia dove affronta i compagni di nazionale Alves e Neymar… Capito eh che programmino al Bernabeu?;
Modric 5,5 – un paio di belle aperture, niente più, c’è bisogna di altro per fermare la marea blaugrana;
Alonso 6 – cerca di tenere il gioco, finisce per commettere una marea di falli, tra cui quello da rigore per il 4-3;
Di Maria 7 – brucia la fascia e scarica due cross che Benzema trasforma in oro, poi è costretto a mettere il casco e scendere nel bunker sotto i colpi degli hobbit catalani;
Bale 5,5 – quando parte sembra un treno… va talmente veloce che se pettina i capelli con il vento che lo scolpisce quanto va in fuga… Ma il suo impatto sulla partite si limita, infondo, a tre scatti;
Benzema 7 – due gol, 5 belle occasioni. Partita da centravanti vero;
Cristiano Ronaldo 5,5 – perde tanti palloni. Poi finalmente un paio di begli spunti, tra cui il (generoso) rigore del 3-2;
Varane 6 – cerca di alzare il muro;
Isco sv
Ancelotti 6 – a destra schiera uno francamente impresentabile a questo livello. A centrocampo, Modric si rivela un buco nero che non ferma gli attacchi blaugrana e non aiuta a costruire un’altrrnativa. Insomma nom è nè di governo e tanto meno di governo;

Valdes 5,5 – sbaglia sul primo gol;
Dani Alves 6 – un tempo timido, poi si fa più intraprendente, ma causa il fallo da rigore su cr7 anche se era fuori area di rigore, prende anche un palo;
Mascherano 4 – non è un difensore e si vede. Ora, visto che Guardiola se ne è andato da due anni non se potrà falla finita co sta cazzata?
Pique 6 – dura la vita dell’unico elfo nel paese degli hobbit catalani;
Alba 7 – costante spina nel culo madrileno;
Busquets 7 – un passaggio sbagliato, uno su 79;
Xavi 7,5 – vi dico la verità: nun lo vedo e nun lo sento, me chiedo pure se sta in campo. Poi apro le statistiche e scopro che ha fatto 106 passaggi, ne ha sbagliati 4. Mister 96% (passaggi completati) è la materia oscura della nazione degli hobbit catalani. Ne potrebbe essere il presidente, ma è troppo impegnato a essere la spina dorsale della nazione;
Fabregas 5,5 – si sfianca per i compagni: 9,7 km in 77 minuti: Balotelli non li fa in 120 minuti;
Neymar 6 – procura il rigore e causa il rosso di Ramos, un paio di spunti, forse spuntini;
Messi 8,5 – l’assist per Iniesta, tre gol, due su rigore realizzati con freddezza polare, l’altro con un gol di rapina e talento. Devastante in una delle partite piu inportanti del pianeta, direi della galassia;
Iniesta 8 – tira una mina sapida che trasforma l’assistenza di Messi in oro. Poi è un costante fulcro offensivo e procura il rigore determinante; le sue giravolte dovrebbero diventare patrimonio dell’Unesco, il suo danzare sulla palla dovrebbe essere mandato tutto le sere per cinque minuti prima del telegiornale;
Pedro 6 – copre i compagni, punge in avanti;
Sanchez sv
Martino 6 – quasi la perde, la salvano i fenomeni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...