Roma-Torino 2-1 (41′ Destro, 52′ Immobile, 92′ Florenzi)/Ventura, te manca er parrucchino

De Sanctis 6 – a dispetto di quel che dice Ventura, Morgan non fa un intervento, forse strippa un po’ su Cerci e Glik, ma fermete. Sul gol è sorpreso: e te credo visto cosa combina Ciro apapà;
Maicon 6,5 – gli amici interisti mi dicono che quando fa così – incita il pubblico, fa il capopopolo, è tutto faccette e smorfie – ha bisogno di una birra e ha bisogno che qualcuno gliela offra. A parte gli scherzi, è leader, anche quando traccheggia troppo perché ne ha quattro intorno e io vorrei che li arasse; fa un paio di numeri però che Darmian avrà avuto gli incubi la notte;
Toloi 5 – buca tre volte su Immobile, alla terza arriva il gol. Corre a tre metri da Immobile, se lo guarda stupito, sul televisore sembrava ci fosse la sovraimpressione “Ma che cazzo fa questo? Tira in porta?”. Evidentemente sorpreso dallo scatto bruciante e il tiro al volo. Rafael, questa è Sparta, avemo scaricato pure Ronaldinho che in Brasile fa ancora il fenomeno;
Castan 7 – si prende il reparto sulle spalle per tranquillizzare l’arena che dopo mezz’ora ha capito che l’ultimo gladiatore sbarcato sta un po’ con le idee confuse e il passo pesante;
Romagnoli 6 – solido, ma con la barba da curare maggiormente;
Nainggolan 6 – ossigeno giallorosso, prova a inserirsi, a dare strappi, lancia, fa un po’ tutto;
De Rossi 6,5 – cerca di tenere insieme almeno centrocampo e difesa visto che la squadra aveva la tendenza ad allungarsi. Recupera un sacco di palloni, regia più che ordinata, direi sagace, cercando di muovere gli avversari grazie alla capacità di girarsi da un lato o l’altro e cercare i compagni con lanci di destro e di sinistro;
Pjanic 5,5 – forse è colpa mia ma non ricordo niente di significativo, qualche serpentina bella da vedere, qualche tunnel che ha portato in dote un cartellino giallo. Sembra in apnea;
Destro 7 – al 31′ palleggia in area di rigore che pareva Nippo Nappi. Timbra il cartellino, ne poteva fare altri due;
Totti 5 – malino il capitano, un’ora più noiosa di The Walking Dead, a tratti molesta per tutte le palle perse a centrocampo;
Gervinho 8 – inventa i due gol come un cazzo di Messi o CR7. Che cazzo volete di più? I gol?
Bastos 5 – terzo ingresso in campo francamente superfluo;
Ljajic 5,5 – 28st, due minuti in campo e toje na punizione a Pjanic. Leadership o cacamento del cazzo?
Florenzi 32 – voto 7 + 3 per il gol e + 3 gol decisivo + 10 per l’esultanza sotto la Sud + 9 per le dichiarazioni a bordo campo a favore del compagno Destro. Di lotta, di squadra, di governo. De Roma;
Garcia 6 – la squadra gioca molto allungata rispetto ai suoi standard, Rudi lo sa che sta cosa non mi piace e porrà rimedio. Glielo ho letto sulle labbra mentre saltava di gioia per il gol di Florenzi;

Padelli 7 – al 35′ doppio miracolo su Destro e Pjanic. Prima un’altra bella su Totti. Famoce un pensierino;
Bovo 5 – incubo Gervinho, l’uomo nero se lo sogna tutta la settimana;
Glik 5,5 – Nainggolan je apre na presa d’aria sul calzettone e questo fine dicitore non sarà più lo stesso. Sbaglia l’1-2 a tre metri da De Sanctis;
Moretti 6 – er meno peggio della difesa grazie ad alcune buone chiusure;
Maksimovic 5 – male male;
Kurtic 6 – me sbajo o questo se lo ritrovamo davanti per la seconda volta all’Olimpico? Non era tra quelli che esultava per l’1-1 del Sassuolo? Pijatela nderculo!!!
Vives 6,5 – regia modesta ma sicura, copertura della difesa, suo l’assist da 40 metri che Immobile trasforma in oro;
El Kaddouri 6,5 – si sfianca e perde in qualità ma quando si accende il Toro sale di livello;
Darmian 5 – Maicon che sembra tornato quello del 2010 je fa venì un gran mal di testa. Poi ogni tanto da quelle parti transita Gervinho e so cazzi, cazzi grossi;
Immobile 6 – fa un gol della madonna ma perde un pallone che fossi Ventura glielo infilerei su per il buco del culo. Ma per fortuna mia e de mi moje e pure de mi fija non so Ventura, godo e canto “Ventura figlio di puttana”;
Cerci 5 – assente, forse stava a Campo de Fiori coll’amichi. Poi se ricorda e se magna un gol grosso come lo stadio nuovo. Romanista vero;
Ventura 4 – il momento più bello, che ve lo dico a fa, è stato inneggiare alle sue origini. Juventino demmerda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...