Catania-Roma 4-1 26′ Izco, 34′ Izco, 37′ Totti, 56′ Bergessio, 79′ Barrientos

Frison 6 – un pomeriggio così tranquillo per un portiere avversario della Roma non capitava da un anno, forse un anno e mezzo;
Peruzzi 7,5 – furoreggia a destra come Blondie nella New York fine anni Settanta;
Gyomber 7 – per farlo sbagliare giusto il guardialinee, pareva Benatia;
Rolin 7 – pareva Castan;
Monzon 6 – si è visto poco con quella faccia da pugile e il piglio da terzinaccio degli anni sessanta uscito da una puntata di Buffa racconta;
Izco 8 – il Romulo del futuro: due gol, uno di sinistro e uno di destro;
Rinaudo 7,5 – Dottor Jeckyl e Mister Hyde: con il Catania in possesso è un regista ordinato e capace di tessere trame di gioco interessanti, nella fase difensiva ha la moralità di un cacciatore di delfini;
Castro 7 – ae lui, e i compagni, avessere giocato così, arrivo a dire, poco poco da febbraio, il Catania era a ridosso della zona Europa League;
Leto 7 – tocca tre palloni e pare Silva. La sfortuna del Catania che è la prima partita che fa così;
Bergessio 7,5 – lottatore indomabile, segna un gol e ne favorisce altri due;
Barrientos 7 – un gol molto bello, ma va detto che ha stoppato, mirato e sparato verso De Sanctis in meravigliosa solitudine;
Biraghi sv
Lodi sv – entra e fa quello che gli riesce meglio: portare a spasso il pallone;
Plasil sv – sgomita;
Pellegrino 7 – tira fuori dal fondo del barile residue energie nervose per vincere una partita contro una squadra che aveva staccato la spina. Non so se basterà;

De Sanctis 5 – quello che si è giocato la martingala con il 4-1 sotto l’Etna è lui: prima si impapera sul primo gol, poi consegna il 3-1 a Bergessio che davanti se stavano a impegnà. Troppo. Arrivo a dire che secondo me è stato lui a sottrarre Maicon agli alcolisti anonimi portando in ritiro un barile di Guinness ghiacciata;
Maicon 4,5 – ha un disperato bisogno di una birra per rientrare nel secondo tempo. Rientra, ma la sobrietà non fa per lui. Appena può si getta in una rissa per un parcheggio sul lungotevere perchè Bastos e Gervinho s’erano seduti sulla smart de Barrientos e Rinaudo: ste cazzo de macchinette so un problema grosso, se mettono sempre a cazzo de cane e uno non se pò fa no shottino in santa pace;
Romagnoli 6 – travolto anche lui ma non gli vengono le traveggole, cerca di tenere e di non farsi prendere dal nervosismo;
Castan 6 – fa quello che può ma se quelli davanti hanno deciso che oggi nun se gioca…
Dodò 4 – lui se aspettava l’ex portiere della nazionale, dell’Inter, la Lazzie e la Rube. Invece se ritrova davanti la donna barbuta del circo che strappa applausi a tutto il tendone sotto il vulcano, che se sgarrupa come se sto campionato non fosse finito, così come De Sanctis aveva raccontato all’ultimo uccello esotico del Madagascar;
Pjanic 5 – in vacanza;
De Rossi 5 – stava da Freni e frizioni, a Catania ha mandato il clone lesionato durante il trasporto;
Taddei 5 – sostituito nel primo tempo che nun aveva capito che ieri nun se giocava;
Florenzi 6 – addirittura al 18mo è protagonista di uno-due spettacolare con Pjanic spettacolare ma tiro debole. E stato in quel momento che De Sanctis si è spaventato;
Totti 6 – è talmente puro che quando è girato er fojetto 4-1, ce stai? Lui deve avè pensato che se trattava de ‘na gang bang colle amiche de Lobont e Zanzi;
Ljajic 4 – completamente inutile, torna ai suoi standard invernali;
Gervinho 5 – completamente ljajicizzato alla causa de perde che a un certo punto se smarca tutti quelli del Catania, se ritrova solo davanti a Frison e preferisce cascà da solo e beccasse lo scemo scemo de tutto er Massimino piuttosto che deludere De Sanctis;
Benatia 6 – entra lui, tutta un’altra musia;
Bastos sv – entra lui e tutti cercano di picchiarlo. Ma qui scatta l’orgoglio romanista.
Garcia 6 – a fine partita era bello incazzato. Una volta all’anno può capitare, meglio ieri che l’11 maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...