Argentina-Bosnia 2-1: 1’aut Kolasinac, 65′ Messi 80′ Ibisevic

Romero 6 – a un certo punto si lancia a sinistra in respinta bassa su un colpo di testa ravvicinato, ho detto “Chi cazzo è questo?”. Poi quando ho visto il gol preso sotto le gambe me so ricordato chi fosse;
Zabaleta 5,5 – sta lì fermo sulla fascia temendo i carneadi balcanici manco fossero Roberto Carlos e Cafu. Ha avuto pure un attacco di alopecia per la paura;
F. Fernandez 5 – Cattaneo nella telecronca per Sky ricorda come “Federico Fernandez ha cambiato il volto del Napoli” e s’è visto che il Napoli è la terza difesa del campionato e ha preso un gol a partita di media, 3 dal Chievo e quattro dall’Udinese tanto per capire di chi cazzo stamo a parlà. Tant’è che se perde Ibisevic manco fosse un Therau qualunque e riapre la partita;
Campagnaro 5 – la Bosnia gioca con una punta sola, lui è completamente inutile coem Sky che te regala le partite che fa vedere la Rai;
Garay 6 – mostra una sicurezza imbarazzante: sta lì, petto nfori, pronto a picchia chiunque. Cazzo duro;
Rojo 5 – ammazza che scarsone. Fa due affondi, dalla parte sbajata;
M. Rodriguez 5 – questo è un ex: al primo scatto c’ha il fiatone e si capisce che vorrebbe sta con Cambiasso a magnasse l’asado sognando un contratto all’Inter con Mazzarri;
Mascherano 5,5 – completamente incapace di verticalizzare, ai fianchi ha solo gente che, in teoria, dovrebbe corre’ e lui se ritrova a fare il centrocampo composto da un uomo. Molla calcioni in attesa di tempi migliori;
Di Maria 6,5 – fa un numero dei suoi ma eravamo già al 60mo;
Messi 7 – fa schifo 65 minuti, sbaglia tutto, si nota solo per il numero impressionante di sottomenti che mostra. Poi a un certo punto raccoglie i suoi menti, li nasconde in una sportina, la mette tra le scapole, se ingobbisce, punta l’area e fa un gran gol;
Aguero 6 – è così attento alla piega dei capelli che Messi passa il tempo a pettinarlo. Poi ci prova pure Bicakcic ma a causa dell’irruenza ce manca poco che je apre na presa d’aria n fronte;
Higuain 6 – entra lui e l’Argentina finalmente gioca in 11;
Gago 6 – mette ordine a centrocampo, visto che Messi e Di Maria stavano a litigà sul numero di prostitute da portà in albergo per festeggiare;
Biglia sv – secondo me Lulic manco lo è annato a salutà;
Sabella 6 – me sto ancora a chiede cosa je deve esse passato per la testa per schierare 5 difensori contro la Bosnia che aveva una punta vera. Tutti interpretano male la parte anche perché dal 1’ schiera tre stopper, 4 incursori, un regista mobile come la ciotola del cane di Boskov, Messi la palla se la deve andà a prende dai piedi di Garay e Aguero che se specchia;

Begovic 6 – capisci che quella con Bregovic è solo un’assonanza perché con quelle manone non riesce a suonà manco un tamburo;
Mujdza 5,5 – se ne sta placido sulla sua corsia ad aspettare Rojo ma Rojo aveva tutt’altri cazzi a cui pensare tipo il gel finito e sbrigasse a finì la partita per passà al supermercato per comprare il gel;
Bicakcic 5 – molto attento alle incornate;
Spahic 5 – un fabbro di tal fatta che ha fatto affiorare il ricordo del mitico Bossio dell’Uruguay;
Kolasinac 5,5 – poveraccio, fa quell’autorete, era disperato, sarei voluto correre ad abbracciarlo. Ogni volta che lo inquadrano, se sta ad aggiustà il ciuffo, allorché ho pensato che po’ morì così, aggiustandose er ciuffo. Probabilmente se lo stava ad acciuffà pure in occasione dell’autogol, ecco perché non guardava la palla;
Begic 6 – copre le spalle a Pjanic, ma nun ve fate venì strane idee;
Pjanic 5,5 –  non mi è piaciuto. A parte che al 60mo era già cotto, predica un po’ nel deserto ma in effetti non è che i suoi sermoni abbiamo granchè presa sul pubblico. Forse avrebbe dovuto provà con un selfie, magari de n’amica sua che fa vede le tette;
Lulic 6 – è l’attaccante più pericoloso della Bosnia, e questo non testimonia a favore di Dzeko, ma se ne magna pure troppi pe li gusti mia. Senza contare che ogni volta che lo inquadrano ho voglia di sputare verso il televisore;
Misimovic 6 – la prima mezz’ora ruba l’occhio. Poi gli argentini se ricordano de quello che hanno letto sugli autobus “State attenti ai borseggiatori”, e il piccolo fantasista balcanico che ama i suv e la Cina resta senza mestiere;
Hajrovic 5,5 – ogni volta che prende palla, Cattaneo se eccita de più che se ce l’avesse tra i piedi Messi. Nun combina un cazzo, per l’ennesima volta, andando ad allungare lalista di partite in cui un commentatore del cazzo ha sperato che Hajrovic tirasse fori un coniglio dal cilindro, pensando fosse amore e invece era un  calesse;
Dzeko 5,5 – Garay lo prende a pettate, che so un po’ peggio delle panzate morbide de Campagnaro;
Ibisevic 6,5 – entra i timbra il cartellino;
Visca 6 – mobile, funambolico, non conclude un cazzo;
Medunjanin 5,5 – Ao, non per ripetermi ma questo è un altro di cui Cattaneo è innamorato perso. Ve dico solo che è uno che a 29 anni nun ha concluso un cazzo nella vita, tranne quando s’è riuscito a fa un panino colla porchetta tutto da solo e quando ha vinto l’under21 con l’Olanda… Nun era mejo restà olandese e fasse le olandesine?
Susic 6 – questo passa il convento, battuto solo da un autogol.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...