Atalanta-Roma 1-2 1′ Moralez 21′ Ljajic 44′ Nainggolan

Sportiello 6 – non è che lo impegnamo molto, ma l’angolo basso sinistro deve essere tipo la sua criptonite visto che lo purgamo sempre là. A pensarci bene, se vede solo quando esulta smodatamente al gol de Moralez. Sti poveri montanari imbianchini, sfidare una grande città che ha portato la civiltà nel mondo je deve sembrà un po’ come lo struscio del sabato sera, solo che stavorta j’è annato de traverso. Me dispiace. Riprovate, sarete più infelici;
Bellini 5 – eccolo, lui è er cappitano degli stronzi nordici leghisti gettatori in mare de negri. So anni che c’è provi. Ciao, salutace tu’ moje che se stropiccia l’occhi quando passano sti giovanotto de Roma bella;
Stendardo 5 – questo, oltre a giocà pe’ l’Atalanta, è pure ex de a Lazzie. Passò alla storia per un contratto chicchierato de un milione de euro de cui s’è raccontato peste e corna. Ieri ha fatto schifo. Destro lo ha portato in giro e lui gnente. Tiette er miglione;
Cherubin 5 – cerca di ammazzare Ljajic, poi tenta di garrotare Destro. Un signore;
Drame 6,5 – bel terzinaccio di gamba e di potere;
Raimondi 6,5 – è quattro mesi più giovane di Cole e direi che la differenza si è vista tutta;
Carmona 5,5 – la mediocrità fatta centrocampista de contenimento;
Baselli 5,5 – c’è un momento che è l’attaccante più pericoloso dell’Atalanta, una traversa e un tiro ben parato. Poi sparisce piano piano;
Gomez 6 – si fa vedere, ma ogni volta che un difensore della Roma lo guarda appena, lui si rotola per terra come uno fulminato da un proiettile;
Maxi Moralez 6,5 – con quella taglia da minusdotato sta sempre a dà fastidio ai cani più grossi;
Denis 4 – male male, non la prende mai e se la prende con Colantuono che lo sostituisce;
Grassi sv – troppo poco per giudicarlo;
Boakye 4 – a be’ pochi minuti e si fa cacciare. Prima manda l’arbitro a fanculo, scandendo cosi bene le sillabe che praticamente lo si sente anche da Roma. Poi nega. So soddisfazioni;
Bianchi R. 5 – Tocca mette la R per ricordarsi di chi si tratta. Che simula infortuni come una prostituta simula orgasmi. Troia
Colantuono 5 – fa finta de fa l’incazzato perché da romano a Bergamo deve fa vede che è de a Lega ma in verità è un povero pagliaccio costretto a recitare una parte scritta per lui da degli ultras cerebrolesi;

De Sanctis 5,5 – l’aria frizzantina d’autunno gli riporta alla mente scampoli di assenza… E si assenta quando esce a cazzo su calcio d’angolo e Baselli prende la traversa;
Torosidis 6,5 – non che faccia molto, ma sì immola su Baselli al 13º minuto. Poi esce e tutta l’Italia giallorossa bestemmia e trema per il suo polpaccio ballerino;
Manolas 6,5 – s’è tajato i capelli come Madh di XFactor. La differenza è che er greco c’ha l’x factor incorporato mpetto e domina la metà campo come er maschio alfa controlla la tribù;
Astori 4,5 – l’azione del gol bergamasco nasce da un colpo de testa stupido; si fa scippare un pallone da Morales al 30º come uno stupido. Prende un’ammonizione stupida. Partita stupida;
Cole 4 – quello che si è fatto fare da Raimondi è imperdonabile. Raimondi… Uno che sulla sua fascia ha duellato con il meglio al mondo e ha vinto… Umiliato da Raimondi. Capito Sabbatì?
Pjanic 6,5 – cuce tanto gioco che pare Penelope, ma a me piacerebbe quarche magia… Tipo la Maga Circe;
De Rossi 5,5 – intontito dalla cura Conte, comincia a inventasse pazzie tipo il sombrero a Moralez in area di rigore che vabbè che è piccolo ma ha dimostrato de non esse de certo cojone;
Nainggolan 7 – segna il gol vittoria rubando un pallone a centrocampo e infilando nell’angolino l’assist di Ljajic. Poi tanta lotta, nervi, quello che serviva su un campaccio come quello di Bergamo;
Iturbe 5,5 – grande abnegazione tattica, cerca di partecipare di più alla manovra ma nun conclude davero gnente;
Destro 6 – partita di lotta e di governo. Certo che per lui che vive per il gol è stato tipo un Governo Letta;
Ljajic 8 – un gol bellissimo e un assist. A un certo punto l’ho visto in area de rigore a lottà, sgomità… Bravo;
Somma 5,5 – entra e mia moglie sbava… Sarà il fascino del toy boy. Qualche fallo stupido;
Florenzi 6,5 – bravo. Lotta tanto, se nventa pure un paio de trovate sulla fascia, robe che pareva Pjanic;
Keita 6 – e sembra svejo, centrato, presente. Insomma, caffeina;
Garcia 6 – la squadra vince una partita di gomiti, nervi, schiaffi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...