Le pagelle di Roma-Carpi 5-1 (Manolas 24′, Pjanic 28′, Gervinho 30′, Borriello 34′, Salah 51′, Digne 68′)

De Sanctis 6,5 – al 17′ paratona su Borriello. Poi doppio super intervento su rigore e successiva respinta. Per me ha fatto pure troppe parate stasera, però è pure la dimostrazione che qualche pernacchia a volte fa bene… E almeno si è rasato la barba;
Maicon 6 – è ‘na passeggiata de salute perché dalla parte sua praticamente nun c’è nessuno che Castori li ha stretti tutti al centro e s’è dimenticato la tangenziale. Sbaja qualche controllo, ma nun me sento de lasciallo senza biretta stasera;
Manolas 6,5 – segna il primo gol nella Roma, tre giorni dopo aver castigato il suo stesso portiere. Poi prende ‘na botta, fa il cenno della sostituzione, stringe i denti e la giarrettiera, torna in canpo e tutti pensamo che Garcia è ‘no stronzo che spreca ‘na sostituzione pe’ Totti col greco che rientra collo scotch da pacchi. L’Olimpico prega per 45 minuti che Kostas nun se faccia male, praticamente un Angelus del Papa che però almeno è efficace, mica come quer canta storie de Francesco I;
De Rossi 6 – nun se famo i pompini a vicenda però me sembra che sto Capitan Futuro un futuro ce l’ha in difesa;
Digne 6 – io so cotto de sto recazzino. Attacca, dribbla e difende come pochi. Me segna contro al fantacalcio ma sti cazzi. Voto basso perché nun se deve montà la testa;
Pjanic 8,5 – gioca come ho sognato da quando è a Roma: tocchi, superassist, punizione letale. In totale delirio di onnipotenza aggiusta pure i passaggi degli avversari;
Keita sv – stavolta ci mette un quarto d’ora prima de passà la palla agli avversari. Se fa male, lo sostituiscono e la Roma ne segna subito 3 per festeggiare. Capito Garcià?
Nainggolan 6 – si annoia e si inventa un nuovo colpo: la scivolata per proteggere un pallone che termina in fallo laterale. Genio;
Gervinho 6,5 – fosse Capri Carpi tutte le sere… Certo ce quell’elicottero chiesto agli emiri ce starebbe proprio bene. Che ne dici Sabbatì?
Dzeko 6,5 – se magna du gol, si muove tanto e vederlo è un piacere;
Salah 7,5 – ha la tigna del kebbabaro de Campo de Fiori che se ostina a riempimme de yogurt er panino: “Me fa male” -“Ma ce va!”. Quando perde palla Salah fa così, continua a mette yogurt fino a quando l’avversario non se la fa nel calzoncino e lui je la ruba;
Vainqueur 6 – mi è piaciuto, ma non mi voglio far prendere dall’entusiasmo. È disegnato che pare uno de quei giocatori de Fifa, fatto tutto a quadrettoni degno dei quadernoni delle elementari dove appiccichi con la Pritt le foto degli animali della savana;
Totti sv – jella, entra e se fa male invece de segnà er gol 301;
Iturbe 6 – meno brillante, non si innesca mai, certo che se je riesce solo il numero in serpentina con la curva alla Valentino il repertorio è un po’ limitato. Damose na svejata;
Garcia 6 – porta a casa la partita che doveva portà a casa. Je dice male che ce se ‘ncerottano Dzeko, Totti, Manolas e Keita. Nun c’è pace per il francioso;

Brkic 5 – piazza la barriera benissimo ma Pjanic lo purga uguale;
Zaccardo 5,5 – 70 anni e ancora a giocà. Colpa della maledetta riforma delle pensioni di Fornero: Bastardi! Lo volete vedere morto in campo?
S. Romagnoli 6 – mi era sembrato il migliore della difesa emiliana. Sarà che nun ce capisco gnente io ma l’allenatore che ha perso 4 partite su 7 in serie A lo toglie dopo un tempo;
Gagliolo 5 – Maicon se lo deve come se chiamasse Luppolo;
Letizia 5 – pure lui arato con… letizia;
Fedele 5 – completamente inutile;
Cofie 5 – combina più casini lui che due marò nell’oceano indiano;
Bianco 5,5 – cerca di mettere ordine ma non serve, intorno a lui sono tutti pazzi;
Gabriel Silva 5 – dimostra che tira i corner peggio di quattro quinti della Roma. È già sul taccuino di Sabatini;
Matos 6 – non male, ma si rovina scippando il rigore al compagno e facendoselo parare da De Sanctis;
Borriello 6,5 – al 17′ azione alla Ronaldo salvata da De Sanctis, segna. Poi se spegne, ha capito che è mejo preservà le forze che a Roma è pieno de trombamiche;
Di Gaudio 6 – entra per Romagnoli. Matos je rubba er rigore e lui je fa la macumba;
Lazzari sv – visto che la Roma perde 2 giocatori e mezzo per infortunio, il suo ingresso in campo è quanto meno opportuno soprattutto in vista della trasferta in Bielorussia;
Lasagna 6 – che bello uno con un nome così… Me lo magnerei;
Castori 5 – ogni volta che lo inquadrano si sta rosicchiando le unghie. A fine partita è arrivato al gomito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...