Le pagelle di Roma-Lazio 2-0 (Dzeko 10′, Gervinho 63′)

Szczesny 6,5 – gestisce i rinvii con calma olimpica mentre il popolo romanista strigne e prega, ricordando una celebre invenzione di De Sanctis che rinviò addosso a Zaza in un Roma-Sassuolo. Per facilità, a Trigoria, Coso lo chiameno Er Freddo;
Torosidis 6 – non soffre… Solo un po’ Keita che ha i capelli talmente impomatati che emana na puzza teribile e lui lo rincorre cor deodorante de Vainqueur;
Manolas 7 – signore dell’area di rigore, se qualcuno è tanto bravo da superare Rudiger, ce pensa l’Achille romanista, invincibile, indomito e francamente bellissimo a bloccare l’avanzata dei burini pigiamati dimostrando come La Grande Bellezza si esprima anche in un recupero o una scivolata;
Rüdiger 7,5 – per salvare la porta quasi abbatte la porta, Tagliavento ha ammonito il palo per simulazione;
Digne 5,5 – nei primi 16 minuti si fa sorprendere due volte da Candreva, poi Digne lo rincojonisce declamando il monologo tratto dal suo primo spettacolo teatrale “Perché non ti piaccio? Capitolo 1 Le mie prime mestruazioni”. Er lazziale esce in lacrime;
Nainggolan 7,5 – al 5′ perde due contrasti con Radu e pare un brutto segno, poi sale in cattedra, distribuisce palloni con sapienza e togliergli la palla è quasi impossibile, prende un palo da fuori area al 40′, come c’è un capannello che anticipa una rissa la sua cresta bionda è sempre tra i più agitati. Recupera 13 palloni, effettua il lancio che vale il 2-0;
Vainqueur 6 – macchinoso ma efficace, capace di gestire bene ogni pallone, si immola su una punizione di Candreva;
Gervinho 7 – spettacolare, come ai primi tempi della sua esperienza romana: quando entra in possesso della palla è letteralmente immarcabile. Segna su lancio magistrale di Nainggolan, controllando in velocità di coscia e bruciando Marchetti con una rasoiata sul suo palo. Per fermaro bisogna tojeje la tentina e fa rivedè al mondo la pelata;
Falque 7 – gara intelligente: oscura Biglia, si abbassa quasi a comporre un centrocampo a tre, poi nella ripresa punge anche in attacco. Ha due occasioni;
Salah 6 – 10 su 10 passaggi completati in zona d’attacco e due occasioni da gol create. Gara intelligente. Poi un cattivo degno di un B movie bosniaco degli anni Settanta, disegnato male e vestito peggio, lo ferisce. Se te becco pe strada Lulic te le do con la ciabatta;
Dzeko 7 – il rigore se lo procura e lo trasforma. Sciupa un’altra clamorosa occasione da rete. Prezioso di testa e, per dirne una, sui falli laterali, sempre battuti su di lui;
Keita sv – sciupa un’occasione incredibile;
Florenzi 6 – entra in campo come secondo romano e romanista della gara come Candreva. Inizia che la gioca solo de tacco come la Sora Assunta poi se ricorda che chi arriva dall’agro pontino cor trattore nun va per il sottile e allora se adegua e gioca de clava;
Iturbe 5 – atteggiamento sbagliato: non rincorre mai l’avversario e perde palloni stupidi quando dovrebbe tenere palla. Secondo me vive per quell’ohhh di stupore che si solleva dalle tribuna quando va in serpentina, però spesso lo trasforma in un sonoro e corale “vaffanculo”;
Garcia 7 – rischia e gli va bene, ha fatto la formazione con quelli che je so rimasti in mano con possibilità di scelta giusto in attacco;

Marchetti 5 – secondo gol tutto suo. Sarà rimasto stupito (e stupido) pure lui che Gervinho è riuscito a metterla tra i pali;
Basta 5 – nun basta a riprende Gervinho, lo sta ancora a cercà tra i fili d’erba. Fumatela Dusan! Nun ce pensà!
Mauricio 5 – un vero fabbro svizzero, in campo se porta pure l’attrezzatura dell’officina, ecco perché è cosi lento;
Gentiletti 5,5 – commette il fallo da rigore che vale l’1-0, perde spesso Dzeko, al 41′ effettua un gran salvataggio su Falque che gli vale un bel bacio in fronte da parte di Marchetti: purtroppo non si trasforma in principe;
Radu 4 – cojonato da chiunque abbia la maglia rossa, in crisi di nervi cerca di prendersela col più piccolo, Florenzi, non immaginando che Rudiger e Nainggolan sarebbero arrivati con l’artiglieria. Pioli lo sostituisce perché il pupo rumeno aveva bagnato il pannolone alla vista del gigante d’ebano giallorosso;
Parolo 5 – va in campo pigiamato e menomato dalla lunga assenza. Prova un paio di inserimenti, noi glielo inseriamo nel…;
Biglia 5 – oscurato da Falque, manda a quel paese l’arbitro al minuto 20, ma nessun tipo di provvedimento disciplinare è preso nei suoi confronti;
Lulic 3 – nervoso fino all’inverosimile, con la faccia scavata di uno che non magna da una settimana o di Biava per intenderci, si macchia di una delle vigliaccate peggiori da che vedo il derby e insulto lazziali e lazziesi. Spero che Iside perseguiti le tue notti con le tue donnacce slave;
Candreva 5,5 – parte benino, poi si spegne. Unico laziale ad aver realizzato il 7 su 7 delle gare dell’ultimo ciclo, non si capisce perché non se ne poteva resta a Roma pure lui con le zoccole della famija Lulic a ripijà fiato e invece je so toccati i freddi fiordi norvegesi;
Djordjevic 5 – impalpabile, s’è visto de più sul tuitte a pronosticà improbabili 2 in schedina. Dovrebbe dare più retta al supereroe dei lazziesi Stefano “Betman” Mauri, lui il risultato lo ha zzeccato. Vincente!
Felipe Anderson 5,5 – solo la traversa presa al 25′, tanto per provarci chiede il gol. Quattro minuti dopo piange come un bimbo perche Radja lo guarda;
Keita 6 – pochi minuti, giocati con aggressività, rincojonisce Torosidis che fino a quel momento s’era pure appennicato;
Klose 5 – aiutato dall’impomatato Keita, ha la palla dell’1-2 ma la sciupa come un Pancev qualunque. Brutta a vecchiaja eh?
Matri sv – buoni movimenti ma non la struscia mai;
Pioli 4 – lui la partita la perde di fronte alle telecamere, inscenando l’ennesimo piagnisteo nervoso a uso e consumo del suo padrone, della Lega calcio e della Federazione (che più o meno so in mano alla stessa persona, quello che se fa a 200 all’ora la Roma-Salerno);

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...