Spalletti, Totti, il poker, il destino del mondo e quello della AS Roma

Come sapete questo blog tifa solo la AS Roma, sostiene solo la maglia. Non facciamo il tifo per i calciatori, non facciamo il tifo per gli allenatori. 
Se è vero che Spalletti è rientrato negli spogliatoi urlando contro i giocatori, sbraitando sul loro atteggiamento sbagliato ed additandolo come il principale responsabile della povera bacheca romanista, beh ha ragione ed è senz’altro più utile che prendersela con gli arbitri. La Roma ha subito 34 rimonte negli ultimi 20 anni (c’è da dire che 10 sono avvenute sotto la gestione di Spalletti). Pensateci un po’: potrebbe trattarsi di circa 70 punti persi in partite in cui i giallorossi erano avanti con un doppio vantaggio. Praticamente un campionato. L’allenatore deve poter dire queste cose ai suoi calciatori. Deve sbroccare, altrimenti come la migliori la gente? Incuriosisce che si sia anche soffermato sull’abitudine di giocare a carte fino a notte fonda prima delle partite. Probabilmente, per alcuni, il ritiro è l’occasione per stare in compagnia e divertirsi con gli amici, liberi dal controllo della moglie e magari di una figlioletta appena nata che piange senza sosta. 

Se qualcuno si sente in dovere di difendere i compagni, in questo caso secondo me sbaglia perché l’allenatore non ha detto niente che non corrisponda al vero. Come fai a difendere i compagni che passano la notte a giocare a strip poker? Come fai a non essere d’accordo pensando a quanto poco hai raccolto in anni in cui lottavi per il campionato. 

E se è vero che i calciatori stavano giocando a carte in ritiro prepartita, beh è facile individuare i colpevoli guardando alla prestazione in campo: Manu, la zucca, novizie dei russi, sala e geco sono stati certamente tra i peggiori (così è come me li scrive Siri, trovate voi la traduzione). 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...