Porto-Roma 1-1 (21′ Felipe aut, 61′ Andre Silva)

Porto, 17 agosto 2016. Preliminare di Champions League, Porto-Roma 1-1

Alisson 6 – diciamocelo chiaro: la porta non è un posto per oggetti misteriosi. Quando mi moje appenne quarcosa alla manija de la porta, spesso va a finì che dà sempre fastidio, sbatte de qua, sbatte de là. Lui è un oggetto misterioso che arriva dal Brasile ma c’ha un cognome pesante, Becker: se para la metà delle palline che Bum Bum Omonimo Becker parava a rete in tuffo sull’erba di Wimbledon, siamo a cavallo. Poi però se comincia a giocà e non è che il buon Alisson Becker incuta sicurezza: passaggi sbagliati, uscite esitanti, parate basse insicure. Pija pure il gol sul palo suo, per l’ennesima volta e non è che sembra un segnale rassicurante. Meno male che lo annullano. Poi sul rigore lo vedi saltare nervoso e battere continuamente le mani all’avversario, forse lo vuole incoraggià, “bravo, bravo, prova a segnare se c’hai i cosiddetti”. e quello je segna, ao, lo ha messo all’incrocio. Famoje fa er motivatore per Scenni e Zeko, forse avemo svortato; 

Florenzi 6 – a corto di fiato e benzina e pure di qualche ora di sonno trascorsa a giocare a No Man’s Sky, perché la storia di un esploratore spaziale je ricorda tanto la sua, quella di un esploratore di ruoli. Mo co’ Bruno Peres, torna a casa bello de nonna;

Manolas 6,5 – sbroglia un paio di situazioni da par suo, ovvero quello perennemente messo male perché sta a controllo le notifiche de Feisbuc ma che poi recupera;

Vermaelen 4 – due ammonizioni stupide, ci lascia nei guai. Quanto je dareste in pagella a uno così?

Jesus 6 – meglio da attaccante che difensore centrale, ma mejo da difensore centrale che da terzino;

Nainggolan 7 – generoso ma soprattutto picchiatore. Mena e rischia pure de rissasse sul finale;

De Rossi 6,5 – torna dalle vacanze e subito tutti a guardaje la gobba sotto la majetta e il vaticinio è chiaro: sembra ancora in cura Conte. Sbaja i primi due appoggi, ma poi riprenne il controllo della situazione. Le due taje della maglietta recuperate grazie alla cura pugliese di calci negli zebedei consentono il ritorno alle sue prestigiose scivolate con cui ara il campo il lungo e in largo;

Strootman 6,5 – diciamocelo chiaro, contiamo tutti su de lui per compensare la perdita del piccolo principe finito mangiato dalla volpe e dal serpente. Sbaja subito due appoggi ma poi sforna un assist per Salah. Sempre presente, soprattutto quando c’è zuffa che è poi quello per cui tutti lo amiamo;

Salah 6 – giuro che al minuto 7 quel tiro a giro l’ho visto dentro, poi il problema è che Salah nun l’ho visto più, ad eccezione di qualche affannoso recupero;

Dzeko 5 – diciamocelo chiaro, è l’altro punto interrogativo di questa stagione. Sta Roma pare costruita da l’Enigmista… Cos’è che ha una rosa di 25 giocatori ma le manca sempre il ruolo giusto al posto giusto? Recupera gran palloni, marca il mediano avversario, ma se magna un gol, ragazzi, a noi quello ce serve, il gol. Pe’ recuperà i palloni ce sta Raggia… Ma pe i go’? Pe i go’ chi ce sta?

Perotti 6 – sacrificato per rimettere a posto la squadra dopo l’espulsione di Vermaelen, non era quello che doveva uscire. Verbo rimettere quanto mai opportuno visto che è entrato al posto suo e chi soprattutto è rimasto in campo;

Emerson 4,5 – due falli di mano a cavallo tra il primo e il secondo tempo. Manco Dal Moro;

Fazio sv – se chiama Federico e ciò me lo rende subito simpatico perché pare uno che poi incontri la sera a Trastevere mentre te stai a prende una biretta… A Federì c’hai du spicci per na Corona? Speriamo non così presto però;

Paredes sv – entra e mette ordine, fa pure sbroccà Maxi e rischia de fa go’ su punizione. Nun me voto entusiasmo, tanto meno affezionà che magari me lo mandano a prende er freddo in Russia in cambio dei dobloni d’oro di zio Putin,

Spalletti 6 – come mi moje lo ha visto ha esclamato “Ma che sta male?”. Dimagrito e con le sopracciglia che partono i baffutetti de Hitler… Andiamo male sulle palle inattive, ma mi ha colpito la personalità nel non fare più toccare palla ai portoghesi nei minuti di recupero. Sarà merito suo? O de la moje de Spalletti? Baldini?

 

Casillas 6 – Tutti a spiegà che nun è più quello de prima, che è vecchio, che la Carbonero gli ha fiaccato le gambe, che il fado gli ha fiaccato le gambe, che cambiare i pannolini gli ha fiaccato le gambe e sarà pure vero, su Dzeko fa na mezza schifezza forse perché voleva verifica se s’era davvero impippito fino a sto punto. E in effetti. Poi le pija tutte – e noi, impauriti, non se presentano più davanti ar Sor Iker da Madrid;

Maxi 6 – sembra un Mastrolindo versione pocket, che poi è strano pensando che quello sta sull’etichetta de ‘na bottija de detersivo e questo è un uomo a grandezza naturale… Vabbé nun proprio naturale visto che è un nano, ma culturista. A fine partita se la prende cor pischello della compagnia, Leandro Leonida Paredes e ce va de mezzo De Rossi;

Marcano 5,5 – io nun è che lo distinguevo tanto co’ quell’altro, solo che quello ha fatto l’autogol, questo se faceva li cazzi sua;

Felipe 5 – leggi sopra ma inverti il finale. C’aveva provato anche dieci minuti prima il gol della Roma a dacce na mano ciabattando in calcio d’angolo. Se deve esse intimidito per la storia dei migranti e del Papa;

Telles 6,5 – salvataggio su Edin Dzeko che probabilmente tiene ancora aperto il discorso qualificazione. Poi, visto che i compagni girano a largo che parono l’amico suo Jovetic dei tempi dell’inter e rimasto prigioniero a Milano, ce prova lui a segnà con un tiro mancini… ops mancino maligno, ma Alisson stranamente nun se fa sorprende;

Danilo 6 – sarà che io me riempirei la squadra de fantacalcio de sti cosi grandi, grossi, cattivi ma che passano sempre la palla precisa e si fanno trovare pronti per ricevere dal compagno, e ci sono sempre. Sarà per quello che sono tre anni che al fantacalcio retrocedo;

Herrera 6 – arriva con la nomea de quello che ce l’ha solo lui perché il presidente del Porto ha chiesto 35 milioni a De Laurentiis pe’ fajelo portà a Napoli a fa compagnia a Valdifiori. ADL ha risposto “te do 25 euri in nero e te faccio fa un film!” e il presidente del Porto stranamente ha continuato a preferire i 35 milioni e allora nun se ne è fatto gente perché De Laurentiis sarà pure bono e caro ma se accetta Wanda Nara chi se crede da esse er presidente del Porto per rifiutar un cinepanettone?

Adrián López 5,5 – questo un par de vorte c’ha gravitato attorno. Me ricordo telefonate alle radio, gente che lavora in fabbrica, fa i pomodori o gonfia le tette alle soubrette (tutti lavori rispettabili sia chiaro, mica come me che scribacchio su internet perché so’ morto de fame) insomma pe tutti si geni sembrava che senza Adrian Lopez nun se potesse proprio continua a gioca ar pallone. Poi lo vedi dall’artra parte della barricata e capisci che se po’ giocà, se può certamente;

André André 6 – si fa notare perché spreca l’assist gentilmente fornito da Alisson praticamente al primo pallone giocato in maglia giallorossa. Quando Alisson sarà il portiere più forte del mondo e dominerà l’universo insieme a StarLord e Benji di Holly e Benji, Andrè Andrè potrà dire di aver sprecato un suo regalo, a cui seguirà la domanda: ma perché ripeti due volte il tuo nome di battesimo? Un Andrè solo nun bastava?

Otávio 6,5 – trequartista fumantino e pieno de serpentine che pare na batteria de lavatrici Hoover, ex compagno di Alisson. Ah Sabbatì, di la verità… Tu questo te volevi comprà!

André Silva 6 -nella rissa finale, mette le mani in faccia a Nainggolan, due volte! Secondo me stanotte trova una testa di cavallo nel letto;

Corona sv – soprannominato col marchio di una birra famosa in Sud America che evidentemente non è la Corona. Quello è il soprannome di Maicon, il quale è finito al Cruzeiro, dove come attaccante gioca tal Alisson. Ah Sabbatì ma nun è che…;

Layun 6 – io me so accorto che stava campo all’80esimo ma nun lo dite a Cocci di calcio;

Evandro sv

Nuno Espirito Santo 5,5 – con un nome così, ho capito da chi è raccomandato;

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...