Le pagelle di Roma-Crotone 4-0 (26’ El Shaarawy, 37’ Salah, 48’ e 57’ Dzeko)

La Roma spezza le reni allo squadrone arrivato dalla Calabria. Passiamo oltre, grazie.

roma-crotone

Szczesny 7 – semo riusciti a fargli fare due paratone e respingere un rigore anche contro il Crotone;

Florenzi 6,5 – tutto sombrero e colpi di tacco, gioca col senso estetico di Dalì, provocatorio e bello. Manca solo che spunti fuori Amanda Lear;

Manolas 6 – il Crotone è poca roba. È un caso che metta fuori la testa quando manca lui? Io non credo;

Fazio 6 – terza partita consecutiva per il Governatore, messo in mezzo nel tridente delle s (Manolas, Peres, Paredes), tiene poi quando tutti intorno a lui mollano, si ritrova da solo contro i marosi di Calabria;

Peres 5,5 – incontra Florenzi sulla tangenziale della sostituzione, compie alcune discese imperiose che non portano a niente, mentre invece due o tre palloni velenosi che ha perso potevamo pagarli cari;

Paredes 6,5 – il Crotone non pressa come ci si aspetterebbe e lui ha il tempo di dipingere regia;

Strootman 7,5 – who you gonna call? Kevinone! Pronto ad andare in soccorso di tutti i compagni, gioca orizzontalmente su tutta la linea di centrocampo, correndo in soccorso di Florenzi e Peres e non disdegnando di coprire la zona centrale della difesa. A metà primo tempo, dopo un’incursione sulla sinistra del Crotone, ha tuonato talmente forte richiamando l’attenzione dei compagni; sentendolo in Campidoglio, la Raggi si è ricordata che aveva un appuntamento con Malagò;

Salah 7 – Corri Forrest corri, un gol, un assist, e tante iniziative che contribuiscono al raggiungimento dell’obiettivo della sconfitta altri, p almeno qualcosa che gli si avvicini molto nella maggior parte dei casi

Totti 6,5 – strappa applausi con alcune grandi aperture. Prima era bellezza ora è pura e spietata efficacia, come Alien;

El Shaarawy 6 – gioca un tempo. Scongelato da Spalletti in tempo per entrare in campo, prima segna, poi fa l’assist per Salah. Nel secondo tempo torna a dormire il sonno profondo dell’ibernazione, coccolando i capelli a punta per ninnarsi;

Dzeko 6,5 – un tempo da imbalsamato, nell’intervallo nonno Totti gli dà un goccetto dell’elisir Ceregumil. Torna in campo e purga due volte. Non gli capitava dalla prima notte di nozze;

Iturbe 6 – si presenta con un occhio nero. Credo che Strootman gli abbia spiegato un paio di concetti metafisici dopo Firenze. Il voto è all’impegno: per lui al momento non potrebbe essere altrimenti;

Jesus 5 – entra lui, sale di tono il Crotone;

Emerson sv

Spalletti 6 – vabbé non serve Mourihno per battere sto Crotone. Serve un politico per giocarsi Totti la sera che te lo puoi guardare in campo per novanta minuti, senza problemi. Paraculo.

Cordaz 5,5 – non sembra un portiere di calcio, ma uno di quegli ometti palestrati che negli spogliatoi delle palestre ti si avvicinano con fare complottista offrendoti integratori e aminoacidi;

Sampirisi 5 – riesce a far fare un figurone a El Shaarawy, non gli riusciva da cinque mesi – a Elsha mica Sampirisi;

Claiton 4,5 – e questo è la colonna del Crotone. Dzeko se lo pappa con l’ovetto sbattuto fresco della mattina;

Ferrari 5,5 – il meno peggio del pacchetto difensivo calabrese. Infatti, se lo sono già venduto al Sassuolo;

Ceccherini 4 – Salah lo fa piccolo piccolo;

Rohdén 5,5 – il migliore del centrocampo e Nicola lo sbatte sulla fascia. Previdente;

Crisetig 4 – inesistente

Salzano 5 – prende un palo quando la Roma è uscita prima per correre all’anteprima di Alla ricerca di Dory;

Capezzi 5,5 – due buone occasioni sul finale;

Palladino 4,5 – sbaglia il rigore che mi regala un bel +3 a fantacalcio;

Falcinelli 5 – attaccante di bell’aspetto, non è stato bello vederlo implorare Palladino di fargli tirare il rigore e Palladino che, a 15 centimetri, faceva finta di non sentirlo come quelli che non vogliono dare l’elemosina a un mendicante;

Nalini e Martella sv

Stoian sv – sembra quello brutto dei Village People;

Nicola 5 – co’ sta roba che ha a disposizione, prendere punti a Roma era una mission impossible.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...