Roma-Napoli 0-1 (19’ Insigne)

Alisson sv – sembra na serataccia, l’artri fanno er torello, i tuoi compagni sembrano le comparse di Nolan sulla spiaggia di Dunkirk. Poi alla fine tocca palla giusto pe’ rilancialla verso centrocampo;

Bruno Peres 5,5 – il Napoli lo prende subito di mira e lui li rassicura sbagliando tutto nei primi 10 minuti. Poi si ricompone, se cambia le mutande, ma la velocità con la tecnica unita all’incapacità di marcare un avversario e tenere la propria zona è ottima per un trequartista, ma Peres sarebbe un difensore…;

Manolas 6 – il solito rapporto di odio-amore. Sulla difesa pura è quasi imbattibile, è quando bisogna alzare la linea che me fa ncazzà;

Juan Jesus 6 – so che ve darà fastidio, ma è stato più che dignitoso;

Kolarov 6 – sembra invecchiato, ma quando capisce che ci vogliono gli straordinari e tira fuori un paio di giocate sue;

Nainggolan 6,5 – se presenta coi capelli da rock star, pensate che spettacolo sarebbe stata Trastevere a vedello nzieme a Osvaldo. I capelli però non tolgono una virgola alla voglia, la tigna e la cattiveria in campo;

De Rossi 5 – purtroppo gli riesce l’assist giusto per la persona sbagliata. Peccato, perché uno rischia di ricordare la sua partita solo per questo errore e invece ha fatto pure peggio;

Pellegrini 6 – inizia bello baldanzoso come se si fosse fatto una ceretta all’inguine, poi ha cominciato a grattasse;

Florenzi 5,5 – non è che pensavate fosse tutta discesa ora. Malino;

Dzeko 6,5 – nel primo tempo ciavatta un traccio in curva, poi nel secondo prende un palo. Nel mezzo, è il regista offensivo della squadra, capisce che ci vuole la clava e la usa;

Perotti 6 – a sprazzi, di classe, ma pur sempre a intermittenza;

Under 6 – un paio di spunti che potevano portare il pareggio;

Fazio 6,5 – comanda la difesa, sfiora il gol, negato da Reina;

Gerson sv – mena;

Di Francesco 5,5 – siamo messi male all’inizio, poi cambia e va un po’ meglio. Non mi sono piaciuti gli alibi nel post partita: gli assenti, il ritiro, i nuovi acquisti arrivati a settembre: Karsdorp lo avete presto rotto, Schick si sapeva che problemi aveva. E diciamolo chiaro: certe squadre, tipo il Napoli, non vedono nemmeno l’ombra di un infortunio muscolare, non è solo culo/sfiga.

Reina 6,5, Hysaj 6, Koulibaly 7, Albiol 6,5, Ghoulam 6; Allan 7, Jorginho 6, Hamsik 6; Callejon 5,5, Mertens 6, Insigne 7. Zielinski 6, Diawara sv, Rog sv. Sarri 7,5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...